Home / Other Exhibitors / ITIA-CNR & CIA Automazione S.r.l.

ITIA-CNR & CIA AUTOMAZIONE S.r.l.

itia logo cia automazione logo

ITIA-CNR As an institute of the National Research Council, ITIA has the institutional tasks of performing, promoting, disseminating and improving research activities for the scientific, technological, economic and social development of the Country. According to the vision expressed above about Manufacturing, ITIA’s mission addresses specific research activities on enabling technologies, processes and products, which are integrated in a factory-level framework, in order to strengthen the competitiveness of the national economic system and to support the development of new employment, prosperity, sustainability and social cohesion. This high level mission is then specialized in specific missions in the different areas of activity of the institute.

CIA Automazione S.r.l. C.I.A. is a company specializing in industrial automation and making integrated robot systems. It has been active since 1982 in general industry, automotive, plastics, welding and 2D and 3D processing industries. C.I.A. works together with the main robot constructors as a certified partner and integrates ABB, Comau and Kuka robots. With around 2000 of its automated systems installed in Italy and abroad, it is one of the most important integrators of automated and robotic systems in the market. It also develops innovative systems in collaboration with the main universities and research centers as well as with companies in the vanguard of technological research. These include for example the Politecnico di Milano, CNR, MIT Boston and Garfagnana Innovazione. Its factory covers an area of 2,500 m2, of which approximately 750 are set aside for design and administration.

ITIA-CNR ITIA, quale Istituto del CNR, ha il compito istituzionale di svolgere, promuovere, diffondere e valorizzare attività  di ricerca per lo sviluppo scientifico, tecnologico, economico e sociale del paese. In applicazione della visione espressa sul manifatturiero, la missione dell’Istituto è indirizzata a specifi che attività  di ricerca su tecnologie abilitanti, processi e prodotti integrati nel sistema fabbrica con l’™obiettivo di rafforzare la competitività  del sistema economico nazionale e supportare la generazione di nuova occupazione, benessere, sostenibilità  e coesione sociale. Questa missione di alto livello si specializza in missioni specifi che nelle diverse aree di attività dell’™Istituto.

CIA Automazione S.r.l. è una azienda specializzata nell’™automazione industriale che integra sistemi robotici. Opera dal 1982 nei settori del general industry, automotive, plastica, saldatura, lavorazioni 2D e 3D. C.I.A. collabora con i principali costruttori di robot in qualità  di partner certificato e integra ABB, Comau, Kuka. Con circa 2000 automazioni installate in Italia e all’™estero, si posiziona sul mercato come uno tra i principali integratori di automazioni e impianti robotizzati. Sviluppa sistemi innovativi in collaborazione con le principali Università  e centri di ricerca oltre che con aziende all’™avanguardia nella ricerca tecnologica. Collabora tra gli altri con Politecnico di Milano, CNR, MIT Boston e Garfagnana Innovazione. L’™area produttiva si sviluppa su una superficie di 2.500 mq, di cui circa 750 sono dedicati agli uffici di progettazione e all’™amministrazione.

Exhibition at Maker Faire Rome

The Robot Sculptor This application was developed through the collaboration between CIA Automatione srl and CNR- ITIA, who have synergistically shared their skills in industrial robot applications and 3D vision systems. ITIA has long experience in innovative low-cost 3D laser scanner. These devices are fully designed and developed by “Maker” of the Laboratory of Artificial Vision in ITIA’s headquarter in Milan. Such systems provide the “sense” of sight to the robot, becoming able to “see”, “recognize”, “measure” and save any kind of objects or people. This operation so called three “3-dimensional scanning” allows to get a 3D model of the image framed by the scanner,with details up to the tenth of a millimeter. Scanner is mounted on the robot wrist, . With the digitalized object, using a specific dedicated softwares so called CAM and post-processor, the robot is able to mill a block of marble or other materials, working as a true sculptor, reproducing the original object. This system applied to the field of the fine arts can easily play activities as: art renovation, realization of huge statues, creation of sculptures from the 3D scan of different subjects, replica of handmade models in ductile materials such as plasticine, also realizing them in much larger scale and in hard materials such as granite. From the artistic point of view, the great advantage of this system is to restrict the work of roughing, heavy and risky for the sculptor, leaving only the artistic conception and the finishing operations. This robotic cell can be applied in many other fields, such as industrial world for the production of molds or for quality control in the automotive field or for the realization of orthoses in the biomedical sector etc. Project Managers: ITIA CNR: Ing. Claudio Cenati CIA Automazione: Dott. Angelo Galimberti

TERRA-sisTEma Robotizzato per la Realizzazione di stAtue Il Robot Scultore Questa applicazione è stata sviluppata grazie alla collaborazione tra CIA Automazione srl e CNR-ITIA che hanno condiviso sinergicamente le competenze nell’ambito delle applicazioni industriali dei robot antropomorfi e dei sistemi di visione 3D. Per cio che riguarda questi ultimi in particolare si tratta di sistemi innovativi e a basso costo integralmente concepiti e sviluppati dai “Maker” del Laboratorio di Visione Artificiale di CNR-ITIA di Milano; tali sistemi forniscono il senso della vista al Robot che diventa così capace di “vedere”, “riconoscere”, “misurare” e memorizzare persone o oggetti di qualsiasi tipo. Quest’operazione – chiamata scansione tridimensionale – permette di ottenere un modello 3D di quanto è stato inquadrato dallo scanner montato sul Robot con dettagli fino al decimo di millimetro.Una volta “memorizzato” l’oggetto, mediante un apposito software CAM e un post processor dedicato, il Robot è in grado di fresare un blocco di Marmo o di altri materiali riproducendo come un vero scultore la persona o l’oggetto scansionato.Questo sistema applicato al campo delle belle arti permette di svolgere con grande facilità  e riduzione dei tempi: operazioni di restauro, realizzazione di statue di grandi dimensioni, realizzazione di sculture a partire dalla scansione 3D di diversi soggetti, replica di modelli realizzati a mano da artisti in materiali duttili come la plastilina, realizzandoli in scale anche molto più grandi ed in materiali duri come il granito. Da un punto di vista puramente artistico il grande vantaggio di questa applicazione è quello di limitare il lavoro di sbozzatura pesante e rischioso per lo scultore, lasciandogli la parte Artistica di ideazione e progetto della scultura e la parte di finitura finale. Quest’Isola Robotizzata ha molti altri campi di applicazione può infatti essere anche impiegata in ambito Industriale per la realizzazione di stampi o per il controllo qualità  nel settore Automotive, per la realizzazione di ortesi nel settore Biomedicale etc. Responsabili di Progetto: ITIA CNR: Ing. Claudio Cenati CIA Automazione: Dott. Angelo Galimberti