Call4Bikers: i Têtes de Bois cercano volontari per il palco a pedali

Tetes de Bois

Vuoi farti una pedalata, goderti un concerto, produrre energia pulita e visitare gratuitamente Maker Faire Rome tutto in un solo giorno? Se ci stai, allora la Call4Bikers è l’appuntamento che fa per te: sabato 5 ottobre il gruppo Têtes de Bois salirà sul palco a pedali e avrà bisogno di coraggiosi ciclisti per alimentarlo. Esatto, le vostre pedalate daranno l’energia necessaria per tutto il palco, gli strumenti e l’impianto di amplificazione. Portate la vostra bici e iscrivetevi subito! (continua…)

Tags: , ,

Maker Faire Rome sneak peek #1: smartglass DIY e altro ancora

makersVolete vedere degli smartglass DIY capaci di registrare video e competere con i Google Glass? Allora date un’occhiata alla lista esibitori di Maker Faire Rome e scoprite STIGglasses. Ancora non vi basta? Godetevi questo sneak peek pieno di progetti fenomenali: li troverete tutti a Roma il 5 e 6 ottobre. Stiamo aspettando solo voi, verrete a trovarci? (continua…)

Tags: , , ,

Meet the makers: ecco i progetti di Maker Faire Rome da non perdere

loci_3d-printed-sculpture
credits: Andrew Spitz / Loci

Maker Faire Rome è alle porte e in programma ci sono già più di 150 makers pronti a stupirvi. La lista completa è in continuo aggiornamento. Insomma, stiamo avvitando gli ultimi bulloni ma possiamo già darvi qualche consiglio sui progetti da non perdere. La Fiera Espositiva di MFR apre al pubblico il 5 e 6 ottobre presso il Palazzo dei Congressi dell’EUR: vi avevamo promesso robot, stampanti 3D e invenzioni favolose. Bene, eccone alcuni in carne e ossa (o meglio, in bit e atomi).  (continua…)

Tags: ,

La risposta italiana ai 3D Desktop Scanner è Dimbody 3D

Dimbody 3D

È partita da qualche giorno la campagna su Indiegogo per il finanziamento di un progetto tutto italiano, ideato da Alessandro Grossi, Carmen Olei e Marica Soattin. Dimbody 3D – questo il nome scelto per il dispositivo – assomiglia molto ad un altro scanner Desktop 3D che ha sollevato molte aspettative in quanto promosso da Bre Pettis e Makerbot Industries, ma la somiglianza è solo esteriore.

Dimbody 3D prende l’avvio con un progetto basato su una scheda Arduino e una DSLR ad alta risoluzione, pilotata tramite un apposito sistema a infrarossi. Scatto dopo scatto, con un lento movimento di un braccio su cui sono fissate la fotocamera digitale e l’emettitore Laser a lama, un software analizza le immagini e crea la nuvola di punti fino ad arrivare al necessario per la generazione della mesh e del modello 3D stampabile. (continua…)

Tags: , ,