I workshop Digital Makers e altri eventi DIY

Per caso sentite la mancanza dei workshop del Fuorisalone di Milano? Se la risposta è sì, questa settimana avrete buone occasioni per riprendervi. A Firenze, in occasione della Mostra Internazionale dell’Artigianato, trovate un buon numero di laboratori a cui contribuiscono tanti volti conosciuti. Giusto per citarne alcuni, cercate Make Tank, Vectorealism, Kentstrapper, Zoe Romano, Riccardo Marchesi, Arduino, Massimo Menichinelli, Fablab Torino e Fablab Reggio Emilia.

Come vi abbiamo annunciato qualche giorno fa, a Firenze è in programma la Mostra Internazionale dell’Artigianato. Assicuratevi di dare un’occhiata agli stand e cercate di non perdervi. Nondimeno, artigiani e creativi non sono i soli protagonisti dell’evento: se volete mettervi alla prova di persona, iscrivetevi a uno dei workshop Digital Makers in programma.
Dove: Firenze, Italia
Quando: 22-23-24-25-26-27-28 aprile

Martedì la capitale della Germania si accende con NEXT Berlin, uno degli eventi sul futuro della tecnologia digitale più grandi d’Europa. Tra i talk in programma c’è anche spazio per i makers e il movimento DIY. Date uno sguardo all’agenda ufficiale e scegliete gli appuntamenti che fanno per voi. E divertitevi.
Dove: Berlino, Germania
Quando: 23-24 aprile

Il weekend potete passarlo all’Open Bidouille Camp di Bordeaux. Si tratta di un evento aperto a tutti che abbraccia a 360° i temi della creatività collaborativa. Si va dai laboratori di riuso e riciclo, fino alla riparazione di biciclette e, ovviamente, alla stampa 3D e all’utilizzo di Arduino nel campo dell’elettronica DIY. Vale davvero la pena farci un salto.
Dove: Bordeaux, Francia
Quando: 27-28 aprile

Un altro appuntamento europeo da non perdere è la Maker Faire UK di Newcastle. Tra sabato e domenica avrete la possibilità di fare un salto in centro città per conoscere i 300 makers che esporranno le loro creazioni di fronte al pubblico. Sono attesi circa 10mila visitatori, per una due giorni ricca di sorprese. Trovate tutti i biglietti anche online.
Dove: Newcastle, Inghilterra
Quando: 27-28 aprile

 

 

 

 

Tags: , ,

Come trasformare una scuola in un makerspace

makerspace playbookNella scuola del futuro, dare un computer connesso a internet a ogni studente non è abbastanza. La vera sfida è un’altra: portare accanto a lavagne e computer, macchine a taglio laser, fresatrici e una serie di Arduino. A leggerlo per intero, il programma Mentor Makerspace (MENTOR) ha qualcosa di alieno. L’idea è quella di aprire un laboratorio per makers, completamente attrezzato, in almeno 1000 scuole superiori degli Stati Uniti.

La formula è molto semplice. La scuola ci mette lo spazio e il MENTOR (Manufacturing Experimentation and Outreach)ci infonde tutto il know-how e l’attrezzatura necessaria. Semplice e diretto. La teoria passerà dai libri alla pratica e alle plastiche modellabili. Se hai a disposizione un computer connesso in rete, una stampante 3D sul banco e un designer che in aula ti spiega come convertire i bit di un progetto digitale in atomi, il gioco è fatto.

Continua a leggere

Tags: ,

Il meglio per artigiani e makers da Firenze a Monaco

Se vi sentite parte del movimento DIY, durante questa settimana ci sono due occasioni a cui vale la pena partecipare. Il primo è il Make Munich in Germania, il secondo la Mostra Internazionale dell’Artigianato a Firenze. Nonostante la distanza geografica sulla mappa, i due eventi hanno molto in comune. Nel weekend tenete d’occhio anche i workshop di Arduino e il contest DesignWinMake.

La settimana inizia il 18 aprile (è giovedì, ma poco importa) con un evento per addetti al settore. Si tratta della Structural Glass Conference di Poreč. Se volete sapere qualcosa in più sull’impiego del vetro in architettura e in altri campi, questo è in assoluto il posto giusto per voi.
Dove: Poreč, Croazia
Quando: 18-19 aprile

Per entrare nel vivo del movimento DIY bisogna aspettare il 20 aprile: la Make Munich è un festival dedicato a tutti coloro che vogliono saperne di più sulla stampa 3D, hacking, artigianato e riuso/riparazione di oggetti. In programma c’è anche una bella serie di workshop adatti a tutti.
Dove: Monaco, Germania
Quando: 20-21 aprile

Basta spostarsi un po’ più a nord per respirare un’aria diversa ma altrettanto elettrizzante. A Stoccolma c’è lo Start-up Day, un evento dedicato a chi vuole investire energie e know-how nella propria idea per renderla reale. Date un’occhiata al panel degli speaker e fateci un pensierino.
Dove: Stoccolma, Svezia
Quando: 20 aprile

Il primo appuntamento italiano è fissato il 20 aprile con il Workshop Arduino di Verona. Si tratta di un corso intensivo di 16 ore spalmato su due giorni in cui si affrontano le basi dell’elettronica e si mettono le mani per la prima volta su uno Starter Kit. Per chi fosse interessato, il 19 si terrà anche un evento di presentazione di Arduino.
Dove: Verona, Italia
Quando: 19-20-21 aprile

La settimana si chiude in bellezza con la Mostra Internazionale dell’Artigianato presso la Fortezza da Basso di Firenze. L’evento chiave per conoscere il passato e il futuro degli artigiani di tutto il mondo passa di qui, e si estende a tutta la settimana successiva. Merita davvero una visita.
Dove: Firenze, Italia
Quando: 20-21-22-23-24-25-26-27-28 aprile

L’ultima segnalazione riguarda il contest organizzato da MakeTank: c’è tempo fino al 30 aprile per partecipare a DesignWinMake, il concorso per designer e creativi a tema libero sulla progettazione di prodotti realizzabili con la tecnica del taglio laser.
Dove: Web
Quando: fino al 30 aprile

Tags:

Caine’s Arcade e la sala giochi da 1 milione di dollari

La storia di Caine l’avevamo già raccontata un paio di settimana fa. A nove anni, il giovane maker costruisce una sala giochi di cartone nell’autorimessa del padre a Los Angeles. Un regista entra per caso dalla porta e decide di raccontare la sua storia su YouTube. Il video esplode come fenomeno virale con quasi 3,7 milioni di visualizzazioni, e Caine diventa una star. Ma più che un’occasione per stravolgere la sua vita, Caine’s Arcade diventa un trampolino di lancio per dare una mano agli altri bambini.

Continua a leggere…

Tags: