Home / News / “The Maker”, un cartone animato per chi vive creando

“The Maker”, un cartone animato per chi vive creando

The MakerUna figura misteriosa si aggira per un laboratorio, armeggiando con un vecchio libro. Se non avesse le orecchie da coniglio lo definiresti un alchimista. In realtà, il protagonista di The Maker è un po’ come tutti noi. Vive e vuole lasciare qualcosa di compiuto a chi verrà dopo di lui. Lo guardi negli occhi e ti rendi conto che, nella sua finzione, nasconde qualcosa di vero.

Al di là delle suggestioni legate ai golem della tradizione ebraica, The Maker resta un cortometraggio dedicato all’impulso creativo e alla necessità di condividere il proprio sapere con qualcun altro. Lo si legge anche nelle parole del regista australiano Christopher Kezelos:

“The Maker esplora l’importanza dei momenti vissuti, la brevità del tempo che trascorriamo a fianco di chi amiamo e la gioia scaturita dal lavoro di una vita. Nella loro effimera esistenza i nostri personaggi sperimentano gioia, amore, duro lavoro, dedizione, perdita e solitudine. Come suggerisce il claim, ‘life is what you make it’, e in questo mondo siamo tutti makers”.

The Maker è stato diretto e prodotto dalla coppia di coniugi Christopher e Christine Kezelos insieme a un compositore (Paul Halley), un direttore della fotografia (Matthew Horrex), una marionettista (Amanda Louise Spayd) e un tecnico di effetti speciali (Justin Alvarez).

Il cortometraggio ha vinto numerosi premi in giro per il mondo, dal Sydney Film Festival 2012 fino al Seoul International Cartoon & Animation Festival 2012.

Leave a Reply

Lascia un tuo commento

  • (will not be published)