Home / News / “The Metalsmith” e l’arte del fare a tutti i costi

“The Metalsmith” e l’arte del fare a tutti i costi

Il protagonista del documentario breve The Metalsmith è Andy Cooperman, fabbro e artista che realizza oggetti meravigliosi. Lavora così da più di 30 anni. È la sua vita e non saprebbe come farne a meno, soprattutto ora che rischia di perdere l’uso della vista a causa del distacco della retina.

“Messo di fronte al rischio di diventare cieco, il fabbro Andy Cooperman rinnova la sua missione: creare cose che valga la pena vedere”.

Il filmmaker Dan McComb è rimasto impressionato dalla storia di Andy e ha deciso di raccontarla in un video dalle atmosfere crepuscolari. Il regista ha spiegato in un suo post la scelta particolare di bloccare la luce proveniente dalle finestre dello studio. Il risultato lo potete vedere con i vostri stessi occhi.

Andy CoopermanNon tutto è così buio. Oggi Andy Cooperman vive a Seattle con la moglie Kim e continua a lavorare nel proprio studio. Il suo sito web raccoglie le immagini delle opere che ha realizzato negli ultimi anni. Meritano un po’ del vostro tempo. Lì, in mezzo alle sue visioni, potete tranquillamente perdervi. 

Leave a Reply

Lascia un tuo commento

  • (will not be published)