Home / Eventi / Cosa c’è di bello in una Maker Faire

Cosa c’è di bello in una Maker Faire

C’è più di un buon motivo per amare la California: il 18 e 19 maggio, per esempio, a San Mateo c’era la Maker Faire Bay Area. Due giorni di immersione totale nel movimento dei Makers e un’occasione per portare tecnologia e manualità vicino alle persone. Se volete respirare la stessa atmosfera, dovete segnarvi sul calendario la prima edizione europea della Maker Faire, che si terrà a Roma dal 3 al 6 ottobre.

Maker Faire Rome è un evento rivolto a tutti e, per l’occasione, è in corso una Call for Makers (aperta fino al 2 giugno) rivolta a fabber e maker intenzionati a mostrare il loro lavoro. Per capire di chi e cosa stiamo parlando basta dare un’occhiata a questo video: racconta nel miglior modo possibile l’atmosfera che si respirava nella Bay Area e che ci seguirà oltreoceano fino in Italia.

A San Mateo c’erano almeno 80 diverse categorie di espositori che comprendevano una miriade di fabbers, makers, artigiani, creativi e amanti del DIY. C’era spazio anche per artisti e performer di tutti i tipi, come il geniale Metamorphosis Project o la musica di Arcattack accompagnata da un Tesla coil.

La Maker Faire ha un occhio di riguardo anche per i giovanissimi e per tutto ciò che ha a che fare con i nuovi modelli di educazione: sabato 18 sull’Education stage i fratelli Iseman hanno presentato il BEST Award (Butwin Elias Science and Technology Award), una micro borsa di studio da 1000 dollari dedicata agli studenti che amano la creatività. È un modello interessante che potrebbe essere riprodotto anche in Europa.

Alla Maker Faire, comunque, non ci sono solo tonnellate di componenti elettroniche, Arduino e riserve di plastica per le stampanti 3D. Tra gli espositori di San Mateo c’era anche un numero impressionante di artigiani che hanno reinventato vecchi mestieri e tecniche. In questo post trovate una bella carrellata di idee e oggetti che potrebbero piacervi.

Per rivedere tutto quello che vi siete persi, andate sul sito web e sulla pagina Facebook della Maker Faire di San Mateo. Per chi sta in Europa, invece, l’appuntamento è fissato per il 3-6 ottobre a Roma. Ci vediamo là. Qui sotto ci sono anche un po’ di foto di Instagram raccolte con SeeJay. A San Mateo c’era davvero una bella atmosfera. E non è solo merito della California.

One Response to “Cosa c’è di bello in una Maker Faire”

Leave a Reply

Lascia un tuo commento

  • (will not be published)