Home / italian / Cinque idee DIY per gioco di ruolo e cosplay

Cinque idee DIY per gioco di ruolo e cosplay

Liquidarli con il termine nerd è una leggerezza imperdonabile. Spesso sembra che giocatori di ruolo e cosplayer vivano in una galassia lontana lontana, ma in realtà tra di loro ci sono creativi e fabbers capaci di creare costumi fenomenali partendo da materiali di fortuna. Per esempio, avete mai pensato a come utilizzare una scodella di plastica per il costume di Bane?

In questi casi, per avere successo la creatività dovete mettervela letteralmente addosso. Nondimeno, il fai-da-te offre numerosi vantaggi: stimola il cervello, permette di imparare dagli errori e rispetta il tuo portafoglio. Se siete ansiosi di mettervi all’opera, fate un salto su Instructables. Ci trovate idee e soluzioni davvero geniali. Qui ve ne riportiamo cinque.

Costume Jedi – non farà parte della prima trilogia di Star Wars, ma questo costume Sith (se non sapete cos’è chiamatelo pure l’anti-jedi) fa un’ottima impressione. Per realizzarlo ci sono voluti 11 mesi e 700 euro di materiali, ma se fate lavorare la fantasia potete trovare soluzioni più ragionevoli. Le spade laser, purtroppo, non sono incluse.

Armatura di cuoio – se alle battaglie spaziali preferite le atmosfere fantasy, prima o poi vi capiterà di dovervi equipaggiare con una armatura. Se preferite qualcosa si leggero (dopo tutto l’estate sta arrivando) sappiate che da una selezione di pezzi di cuoio arrangiati insieme potete ottenere splendidi risultati. Se poi avete a disposizione solo un paio di giorni e una 30 di euro in tasca, questa è la soluzione low cost che fa per voi.

Accessori fantasy – ogni costume che si rispetti ha bisogno di un paio di accessori fatti su misura. Se, come spesso accade, avete davvero poco tempo a disposizione potete completare la vostra uniforme con questo vambrace. Una volta trovati i materiali giusti – a poco meno di 20 euro – li costruirete in appena tre ore. E ricordate: la colla a caldo risolve tutti i problemi.

Batman e Bane – intorno all’eroe e antieroe dell’ultimo film della saga del Cavaliere Oscuro girano milioni di dollari, ma per realizzare i loro costumi bastano un centinaio di euro e qualche giorno di lavoro. Tutti gli accessori sono stati costruiti con materiali reperibili in negozio o a casa (fatta eccezione per i guanti e la cintura di Batman). Non indovinerete mai a che cosa serve la scodella di plastica.

Armatura Terminator – piccolo (si fa per dire) fuori programma. Avete presente le miniature del gioco di strategia Warhammer 40K? Spesso capita di incontrarle anche dal vivo, come nel caso di questa armatura. A realizzarla è stata una coppia di creativi danesi, che ha impiegato circa due mesi per portare a termine il lavoro. Purtroppo non hanno rivelato tutti i loro segreti, ma se date uno sguardo alla loro pagina Facebook potete scovare le foto del making of.

2 Responses to “Cinque idee DIY per gioco di ruolo e cosplay”

Leave a Reply

Lascia un tuo commento

  • (will not be published)