Home / Barcamper Tour / Il Barcamper è partito per il suo tour europeo

Il Barcamper è partito per il suo tour europeo

“Le persone non fanno i viaggi sono i viaggi che fanno le persone” – J. Steinbeck

 

Parte il viaggio che racconta di persone che le “cose” sono in grado di farle. Loro si chiamano makers. Voi vi chiamate makers. E noi, a bordo di un Barcamper, un luogo non solo fisico ma anche etico di condivisione e movimento, ci sposteremo attraverso l’Europa per filmare, raccontare storie e osservare la rivoluzione che gli inventori 2.0 stanno compiendo nel vecchio continente.

Video blog, interviste, pezzi di storie di vita, pezzi di robot, software, codice, idee.

15mila chilometri. 30 tappe. 10 nazione toccate dal tour. Centinaia di voci per raccontare una nuova Europa.

Bordeaux, Parigi Berlino Amsterdam, Helsinki, Malmö e Copenhagen. E poi gli eventi: OuiShare Fest, Open Bidouille, Codemotion. E un tour in Italia tra Fab Lab e makerspace, e ancora Rennes, Barcellona, Madrid, fino a metà luglio, nel cuore del Campus party che chiuderà il viaggio.

Tutto raccontato giorno per giorno, tra incontri straordinari, festival di creativi e inventori, storie di giovani che hanno pensato bene di non aspettare qualcuno, ma di crearsi un nuovo lavoro, in un momento in cui trovarlo è quasi impossibile.

Il racconto parte da Firenze da dove tutto è cominciato perché questo è il Barcamper che StartupItalia! ha comprato dal sindaco del capoluogo toscano un mese fa. Qui le startup che creano piattaforme per mettere in contatto utenti e piccoli produttori si danno appuntamento alla Mostra internazionale dell’artigianato e immaginano un nuovo Rinascimento manifatturiero. Qui si raccontano, tra passioni tramandate da generazioni, idee innovative e voglia di rilanciare qualcosa di prezioso: il made in italy del saper fare.

Per noi sarà un’avventura irresistibile da raccontare. Per i makers un modo di farci sapere come immaginano il futuro e le potenzialità di una rivoluzione etica, economica e sociale.

Il Barcamper seguirà un itinerario, farà crowdsourcinng per la Maker Faire Rome, si lascerà trasportare da quello che la rete suggerirà, da quello che la strada e il caso saranno capaci di generare.

Con il vostro aiuto Faremo il primo e grande snapshot della vera European Maker Revolution. Più che snapshot, diciamo un lungo piano sequenza, va’! Ci seguite?

4 Responses to “Il Barcamper è partito per il suo tour europeo”

Leave a Reply

Lascia un tuo commento

  • (will not be published)